..::ARCHIVIO TESTUALE DI http://www.marotochi.it

DATA: 2018-08-06



Apple colpevole: per i brevetti violati dovrà pagare 145 milioni di dollari


Sentenza non proprio favorevole ad Apple: la cattiva notizia arriva dalla California, dove un tribunale locale ha stabilito che il colosso di Cupertino dovrà devolvere una cifra monstre ad una società canadese. Apple dovrà pagare una somma pari a 145,1 milioni di dollari all'azienda canadese WiLan per colpa della violazione non di uno, ma di ben due brevetti.

La notizia è stata diffusa agli organi di stampa da parte di WiLan, un'azienda che si occupa della concessione in licenza di brevetti. La società canadese ha messo in evidenza in una nota che la violazione è avvenuta in merito a delle tecnologie wireless che vengono utilizzate sugli iPhone. Il verdetto del Tribunale californiano è stato diffuso qualche giorno fa, come ha voluto evidenziare lo studio legale McKool Smith che ha in aula ha difeso l'azienda canadese.
I brevetti che sarebbero stati violati

I brevetti che sono stati violati dal marchio di Cupertino si riferiscono ad una tecnologia specifica, ovvero quella voice over Lte, che viene utilizzata negli iPhone 6, 6s e 7. Il colosso californiano, però, ha già scelto di non arrendersi, dal momento che farà ricorso in appello e impugnerà la sentenza. Tra la società canadese ed Apple, d'altro canto, non sembra scorrere buon sangue, visto che c'è un precedente che risale al 2013, ma in quell'occasione Apple non venne giudicata colpevole.

Gio Tuzzi


FONTE: https://www.theapplelounge.com

RAGGIUNGIBILE ALL'INDIRIZZO:
https://www.theapplelounge.com/news/apple-colpevole-brevetti-violati-dovra-pagare-145-milioni-dollari/