..::ARCHIVIO TESTUALE DI http://www.marotochi.it

DATA: 2021-01-13



Così il Cashback ha spinto l'app IO: i numeri


Nell'ultimo mese un numero non indifferente di cittadini ha preso contatto per la prima volta con l'applicazione IO, mosso dalla volontà di partecipare al Cashback di Stato e di ottenere così un rimborso del 10% sugli acquisti effettuati nei negozi. Un'ennesima conferma arriva dal profilo Twitter ufficiale del software.
Cashback e app IO: i numeri della crescita

Sono questi i numeri della crescita: 9,3 milioni di download complessivi (9,27 milioni secondo la dashboard sul sito), 58% degli accessi eseguiti tramite SPID (il restante 42% con Carta d'Identità Elettronica) e 7,6 milioni di strumenti di pagamento attivati appositamente per il Cashback di cui 5,1 milioni utili anche a pagare tributi e servizi pubblici. Stiamo parlando di carte di credito, carte di debito, bancomat e applicazioni supportate.

I numeri di #IOapp dimostrano che la digitalizzazione dei servizi pubblici è in atto. Il #Cashback ha fornito una spinta decisiva e oggi milioni di cittadini possono pagare servizi pubblici e tributi direttamente su IO grazie all'integrazione con #pagoPAhttps://t.co/7naKTJKUmr pic.twitter.com/aw31HBrT8k

IO, l'app dei servizi pubblici (@IOitaliait) January 12, 2021

Si tratta di cifre che ben fotografano quanto accaduto dall'inizio di dicembre a oggi e che in prospettiva fanno ben sperare, anche considerando le novità in arrivo sull'app nel prossimo periodo: dall'esordio di un back-office inedito completo dedicato all'onboarding di enti e servizi fino al debutto della sezione Documenti in cui conservare certificati, ricevute e documenti d'identità senza dimenticare la messa online della versione Web che risulterà accessibile da browser su computer laptop e desktop.

Ricordiamo infine che per ragioni legate alla sicurezza il login all'applicazione IO va effettuato ogni 30 giorni, indipendentemente dalla frequenza di utilizzo. In chiusura un'altra statistica: durante la prima fase del Cashback il 3% dei partecipanti ha ottenuto il rimborso massimo pari a 150 euro. Ora siamo nella seconda fase, quella che andrà a concludersi a fine giugno assegnando ai primi 100.000 cittadini classificati (per numero di transazioni eseguite) un Super Cashback da 1.500 euro.

di Cristiano Ghidotti


FONTE: https://www.punto-informatico.it

RAGGIUNGIBILE ALL'INDIRIZZO:
https://www.punto-informatico.it/cashback-io-numeri-crescita/