..::ARCHIVIO TESTUALE DI http://www.marotochi.it

DATA: 2024-06-13



Fascicolo Sanitario Elettronico: come opporsi al pregresso


C'è tempo fino al 30 giugno 2024 per ricorrere al servizio di opposizione al pregresso del Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE). Come comunicato dal Ministero della Salute, è attivo dal 22 aprile e lo rimarrà per tutto il mese in corso. Vediamo di cosa si tratta e come utilizzarlo, per esercitare il proprio diritto in modo semplice e veloce.
Fascicolo Sanitario Elettronico e pregresso: come opporsi

La versione 2.0 di FSE, realizzata grazie ai fondi del PNRR, ha l'obiettivo di migliorare il servizio messo a disposizione dei cittadini e del personale medico. Come parte di questo potenziamento, avverrà il caricamento automatico dei dati e dei documenti sanitari generati da eventi clinici e da prestazioni risalenti a prima del 19 maggio 2020.

C'è comunque la libertà di opporsi a questo cambiamento, evitando l'inclusione delle informazioni sulla piattaforma. Per farlo è sufficiente affidarsi al servizio FSE euro" Opposizione al pregresso disponibile nel Sistema Tessera Sanitaria.

Riportiamo di seguito una breve guida con i pochi e semplici passi da seguire. Per tutti gli altri dettagli rimandiamo al portale del Ministero della Salute e al manuale in PDF dedicato.

Visitare il sito del Sistema Tessera Sanitaria all'indirizzo sistemats.it;
effettuare l'autenticazione con SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (Carta d'Identità Elettronica) o CNS (Carta Nazionale dei Servizi) oppure, in alternativa, con Tessera Sanitaria o codice STP (Straniero Temporaneamente Presente);
dal menu principale selezionare "Vai al servizio" alla voce FSE euro" Opposizione al pregresso;
nella schermata che compare, confermare la lettura dell'informativa e selezionare la casella relativa all'opposizione, premendo infine il pulsante "Mi oppongo".

Fascicolo Sanitario Elettronico: come esercitare il diritto di opposizione al pregresso

Senza l'opposizione al pregresso, i dati saranno caricati automaticamente. Va inoltre precisato che la scelta può essere revocata e nuovamente registrata, anche più volte, fino al 30 giugno 2024. Il sistema terrà conto dell'ultima indicazione caricata cronologicamente.
Anche l'app IO ricorda la scadenza

In questi giorni, molti stanno vedendo comparire sull'applicazione IO un avviso che ricorda la scadenza pianificata tra un paio di settimane circa. Il messaggio si apre spiegando cos'è il Fascicolo Sanitario Elettronico e qual è la sua utilità.

Il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) è lo strumento del Servizio Sanitario Nazionale che contiene in sicurezza i tuoi dati e documenti sanitari digitali: consente al personale medico autorizzato di consultarli per curarti ovunque, anche in situazioni d'emergenza.

L'avviso relativo all'opposizione al pregresso del Fascicolo Sanitario Elettronico mostrato dall'applicazione IO

Illustra poi il cambiamento alle porte e la possibilità, fino al 30 giugno 2024, di opporsi al caricamento automatico dei dati.

Per migliorare l'assistenza, i tuoi dati e documenti digitali sanitari antecedenti al 19 maggio 2020 saranno automaticamente resi disponibili nel tuo Fascicolo Sanitario Elettronico a partire dal prossimo 1° luglio. Se preferisci, puoi esercitare il tuo diritto di opposizione al caricamento automatico dei dati pregressi entro il 30 giugno 2024.

di Cristiano Ghidotti


FONTE: https://www.punto-informatico.it

RAGGIUNGIBILE ALL'INDIRIZZO:
https://www.punto-informatico.it/fascicolo-sanitario-elettronico-come-opporsi-al-pregresso/